Software digital signage: differenze tra il sistema Vision ed il sistema Touch

ottobre 19, 2016 No Comments »
Software digital signage: differenze tra il sistema Vision ed il sistema Touch

Il mondo della comunicazione è ormai cambiato, gli utenti non vogliono essere un pubblico unicamente passivo ma anche attivo, oltre che ricettivo. Per questo motivo si stanno diffondendo sempre di più i digital signage, cioè una forma di comunicazione audiovisiva incentrata prevalentemente sulla distribuzione di contenuti e di messaggi multimediali su schermi elettronici, sia negli spazi privati che negli spazi pubblici. É una tecnologia che permette di fornire contenuti dinamici che possono anche essere programmati temporalmente, oppure modificati direttamente in tempo reale in base alla fruzione delle persone, che può variare in base ai giorni o ai periodi. In questo modo si risparmia notevolmente sui costi di gestione e sulle risorse organizzative per la comunicazione.

software digital signage dispongono di due sistemi complementari per la gestione degli schermi: il sistema Vision ed il sistema Touch. Il sistema Vision sostanzialmente consente di fruire dei contenuti multimediali sullo schermo, senza però la possibilità di interagire da parte del cliente. Si possono trasmettere varie tipologie di contenuti multimediali, come video, filmati, siti web, ecc. su schermi di qualsiasi tipo di grandezza: dai tablet fino ai videowall. Gli stessi schermi possono essere suddivisi in aree distinte, in modo da poter comunicare contemporaneamente con più elementi. É la soluzione ideale per i negozi, in quanto è anche possibile cambiare i contenuti ed il layout dello schermo anche nel corso della giornata in tempo reale.

Con il sistema Touch invece il cliente ha la possibilità non solo di visionare i contenuti multimediali, ma anche di interagire con l’interfaccia grafica mediante la tecnologia “touchscreen”. Utilizzando il digital signage gli stessi utenti possono avere tutte le informazioni di cui necessitano in tempi rapidi. Grazie a questo sistema i clienti saranno maggiormente coinvolti nei prodotti che acquistano, di cui possono conoscere immediatamente le principali caratteristiche. In questo modo i negozi possono aumentare le vendite in-store e migliorare il servizio clienti, senza necessariamente implementare il proprio personale.

I negozi con la nuova tecnologia dei digital signage possono stilare una sorta di classificazione dei vari clienti, offrendo in questo modo un prodotto personalizzato e su misura, che mira subito alla loro soddisfazione personale tenendo presente i loro gusti e le loro preferenze. Inoltre quando gli schermi touch screen non vengono utilizzati dai clienti o dal personale, possono essere riutilizzati come una segnaletica con contenuto informativo e promozionale, ad esempio comunicando il proprio brand, mostrando le notizie locali e presentando il proprio catalogo digitale online.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *