Come arredare la cucina?

aprile 1, 2016 No Comments »
Come arredare la cucina?

La cucina è un ambiente della casa molto importante, potremmo dire che è un po’ l’anima della casa, anche se nel tempo questa sua importanza ha subito delle trasformazioni.

Ci si riunisce in cucina ormai, perché non è più l’ambiente dove preparare e mangiare gli alimenti, nella cucina ci si trascorre molto tempo, si organizza convivio, si parla, si mangia in compagnia di famiglia e amici.

E proprio per questo motivo, le cucine moderne sono realizzate nell’ottica del convivio e sono diventate quasi una naturale estensione del soggiorno.

Vediamo come arredare la cucina in base alle ultime tendenze che ne fanno sempre più un ambiente versatile e non più solo destinato al desinare.


Il primo elemento che si valuta nella scelta della cucina è il suo design, ma non bisogna dimenticare il comfort e la praticità. Le nuove tendenze e le cucine moderne puntano sulla praticità e sulla comodità dei piani di lavoro. Si chiamano “cucine ad isola” e sono adatte anche agli ambienti piccoli.

Se lo spazio della cucina è ristretto si può creare una zona living con una vetrata o una porta scorrevole che isoli la cucina da tutto il resto. Il trend degli “spazi flessibili” e della zona living è sempre più diffuso e popolare, non solo per motivi funzionali ma anche per l’estetica delle cucine più moderne.

Le case moderne non hanno più una conformazione che divide la sala da pranzo dalla cucina, ma l’ambiente è un unico spazio, semmai diviso da una parete, uno spazio dove accogliere gli ospiti, ma anche dove rilassarsi e trascorrere passare del tempo.

La tecnologia è entrata ormai nelle case a piè pari portando una rivoluzione generale nella concezione del vivere moderno. “Domotica” si chiama la scienza interdisciplinare che studia le tecnologie volte a migliorare la qualità della vita in casa, e anche la cucina tecnologica è una tendenza sempre più diffusa, che vede la necessità di integrare tutto e di sfruttare la tecnologia a portata di mano rendendo la cucina un luogo interculturale.

I colori per la cucina sono un altro segnaposto nel tempo che scorre e lascia intravedere i passaggi della moda: dalle cucina colorate ai colori più tenui, rilassanti che una volta erano il must dei colori per la camera da letto.

Le cucine moderne oggi presentano dei particolari di design sempre più vicini a quelli professionali: lavabi singoli e profondi, rubinetti dal design sofisticato, strumenti per la cucina inseriti nei mobili. Mentre per i piani di lavoro c’è una preferenza per materiali quali marmo, basalto, metallo o vetro.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *