Come rinnovare il tuo look?

gennaio 25, 2016 No Comments »
Come rinnovare il tuo look?

Un rinnovamento del proprio look, un cambiamento della propria immagine sono spesso effetti derivanti da fasi di profondo cambiamento o da movimenti interiori, che scavando nella propria personalità, lasciano segni indelebili che vogliamo assolutamente “scrivere” sul nostro corpo. Ad un certo punto tutto quello che era stato nel fondale per tanto tempo viene smosso e sale, e questa sensazione crea nello stato d’animo della persona la voglia, il desiderio di esprimere altro, da ciò che fino a quel momento è stato.

Come rinnovare il proprio look?

Quando si vuole cambiare look, e lo si fa anche in modo  drastico, la voglia di sentirsi diversi, più sicuri, più vivi ha già preso il sopravvento e noi dobbiamo solo ascoltarla per tradurre quello che sentiamo agitarsi dentro di noi.

Ma come cambiare look per ottenere un effetto piacevole, senza averne timore? Perché è ovvio che cambiare può voler dire rinnovarsi drasticamente, una scelta, una condizione che di fare delle scelte differenti, di gusto.

Ecco cosa devi fare per cambiare look

Cambia il taglio e il colore dei capelli! Devi assolutamente partire dal sopra, ovvero dalla testa, se non cambi da lì, non cambia nulla!

E’ la prima vera testimonianza che si è proprio cambiati, soprattutto in una donna, un perfetto cambio di look è rappresentato da un taglio di capelli e dal cambiamento del colore. C’è da tagliare i vostri capelli lunghi? Fatelo, accogliete il cambiamento, non abbiatene paura.

Per cambiare look, si dovrà trasformare anche lo stile d’abbigliamento solito. Se siete troppo classici, date una “shakerata” agli stili, mescolandoli un po’ tra loro, indossando magari scarpe casual, ma cappotti classici o eleganti, gonne e t-shirt molto larghe, insomma per creare uno stile atipico e originale.

Per cambiare look, si deve anche stravolgere qualche abitudine, ad esempio non siete mai andate a farvi la manicure? Perché per voi le mani fino ad ora sono solo state dei meri strumenti di lavoro?! Provate l’esperienza di curare anche ciò che fino ad oggi non ha richiamato la vostra attenzione, la pelle del viso, piedi e mani, insomma amatevi, imparate a farlo, e saperlo esprimere.

Una persona curata non deve necessariamente essere perfetta, truccata come un “mascherone” o vestita sempre elegante. Ma chi si prende cura di sé, e quindi sceglie cosa indossare ad esempio, è senza dubbio una persona che sta imparando ad amarsi, e a riconoscersi…

Piccole mosse, piccoli accorgimenti e la propria immagine potrebbe uscirne stravolta, al meglio! Anche se non avete mai sentito troppo naturale quell’ombretto sull’occhio o quella matita kajal che ve li fa lacrimare, quel rosso fuoco sulle labbra che la vostra amica invece “indossa” ed esibisce così ‘nature’, beh provate a capire se dipende da una specie di censura della vostra femminilità, o da una timidezza latente, perché invece potreste trovare divertente vedere il volto nello specchio più luminoso e colorato. Potreste addirittura innamorarvi e trovare irresistibili quegli occhi che risaltano al tocco di una matita…In fondo gli occhi sono il primo strumento di seduzione, curarne lo splendore non può che giovare!

E per chi ama il trucco e vuole farne una professione, sappiate che ci sono i corsi di trucco nella città di Roma, da seguire e utilizzare per diventare esperti di make-up!

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *