Trasportini per cani, come scegliere per il meglio?

novembre 13, 2015 No Comments »
Trasportini per cani, come scegliere per il meglio?

Per permettere ai nostri cani di seguirci ovunque ci rechiamo, bisogna seguire qualche semplice regola al fine di mantenere la sicurezza nostra e per il nostro cane. Un oggetto che può diventare nostro alleato in questo tipo di situazioni è sicuramente il trasportino per cani, che regala al nostro fido a quattro zampe il comfort e la possibilità di seguirci ovunque andiamo. In questa sezione vogliamo chiarire tutto quello che c’è da sapere sui trasportini, sia se li dobbiamo trasportare per brevi tragitti, sia nel caso il viaggio risultasse più lungo.

Varie sono le possibilità per trasportare il nostro cane qualora avessimo la necessità di dirigerci da amici, dal veterinario o per recarsi in vacanza: la legge dispone che il nostro amico a quattro zampe può essere trasportato in macchina a patto che ce ne sia solo uno e che non intralci la guida. Nel caso invece vi siano presenti più cani, essi possono essere comodamente accompagnati nei nostri viaggi all’interno di appositi trasportini.

Ormai in commercio ce ne sono di vari tipi, adatti alla taglia di qualsiasi cane e con caratteristiche diverse l’uno dall’altro: dalle classiche “gabbiette” ai trasportini con pavimento in legno, tappetino termico, o quelli che sono veri e propri trasportini trendy, una soluzione chic anche per il nostro amico a quattro zampe.

La quasi totalità dei cani, le prime volte che si utilizza il trasportino per il suo spostamento, non vi entrerà di buon grado: al fine di ovviare a questo problema è fondamentale permettere al cane di prendere confidenza con l’oggetto lasciandoglielo disponibile in casa almeno per i primi tempi, in modo che non risulti un oggetto estraneo.

Altro aspetto fondamentale è scegliere quello adatto a lui, in base alla sua taglia e al suo peso, onde evitare che il cane si possa fare male alle zampe o non riuscire ad assumere una posizione comoda, rischiando di accusare un trauma.

Qualora si debba affrontare un viaggio in aereo con il nostro cane è opportuno sapere che è possibile, ma che ogni compagnia aerea ha le proprie regole in merito: in linea generale comunque se il nostro cane è di piccola taglia può viaggiare al nostro fianco nel suo trasportino per cani a patto che abbia il fondo impermeabile. Se il nostro cane pesa più di 10 kg invece dovrà essere trasportato in stiva, all’interno di gabbie fornite dalla compagnia stessa.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *